Warning: Use of undefined constant THEME_NS - assumed 'THEME_NS' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/functions.php on line 7

Warning: Declaration of art_MenuWalker::start_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 118

Warning: Declaration of art_MenuWalker::end_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 128

Warning: Declaration of art_MenuWalker::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 133

Warning: Declaration of art_MenuWalker::end_el(&$output, $item, $depth) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 165

Warning: Declaration of art_PageWalker::start_lvl(&$output) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 270

Warning: Declaration of art_PageWalker::end_lvl(&$output) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 279

Warning: Declaration of art_PageWalker::start_el(&$output, $page, $depth, $args, $current_page) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 283

Warning: Declaration of art_PageWalker::end_el(&$output, $page) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 307

Warning: Declaration of art_CategoryWalker::start_lvl(&$output) should be compatible with Walker::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 356

Warning: Declaration of art_CategoryWalker::end_lvl(&$output) should be compatible with Walker::end_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 365

Warning: Declaration of art_CategoryWalker::start_el(&$output, $category, $depth, $args) should be compatible with Walker::start_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array, $current_object_id = 0) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 369

Warning: Declaration of art_CategoryWalker::end_el(&$output, $page) should be compatible with Walker::end_el(&$output, $object, $depth = 0, $args = Array) in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-content/themes/ilvinodeglialtri1412/ilvinodeglialtri1412/core/navigation.php on line 400
Cantine Lonardo – Grecomusc’ 2007 | Il Vino degli altri
Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-includes/post-template.php on line 250

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-includes/post-template.php on line 250

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-includes/post-template.php on line 250

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.andreascanzi.it/home/ilvinodeglialtri/wp-includes/post-template.php on line 250

Cantine Lonardo – Grecomusc’ 2007

Mi sono imbattuto nel Grecomusc’ di Cantine Lonardo, Cantine dei Taurasi, sabato scorso alla Taverna Pane e Vino di Cortona. Con Perfect39. Al ristorante non arriva a 20, in cantina non arriva a 10. Grecomusc’ in purezza, ovvero un vitigno – letteralmente “Greco moscio” – che somiglia al Coda di Volpe più che al Greco (lo scrive Jacopo Cossater qui).
E’ uno dei migliori bianchi da me incontrati negli ultimi mesi.
L’azienda – naturale, anche se non appartiene a nessuna associazione – produce anche due Aglianico, mi dicono snelli e buoni. Non li ho mai provati. Colmerò la lacuna. E al tempo stesso farò di tutto per imbattermi sempre più spesso in questo vitigno rarissimo, che vinificano giusto Cantine Lonardo e poco più.
Denota una capacità evolutiva invidiabile: la nostra bottiglia era una 2007 in splendida forma.
Le parole chiave: zolfo, mandorle e caffè. Un mix stranissimo. Chiara nota sulfurea, con qualcosa che rimandava alla concezione dei bianchi di Valentini. Finale palesemente ammandorlato (gradevolissimo, sia chiaro). Nota tostata, evidente prova di un passaggio in legno (credo che la 2007 sia stata l’ultima annata con passaggio in barrique), che però qui non appesantiva – anzi – un vino personale, dinamico, scattante. Lievemente erbaceo. Di mineralità, e sapidità, pronunciate.
Ha un rapporto qualità/prezzo da antologia, bevibilità suprema, drittezza e carattere. Purtroppo si trova a fatica. Ma è un gioiello.

6 Commenti a “Cantine Lonardo – Grecomusc’ 2007”

  • vocativo:

    Buongiorno Andrea, in realtà è molto distante anche dalla coda di volpe, in primis in virtù di un’acidità molto importante, ben superiore anche al greco (mentre la coda di volpe è notoriamente contraddistinta da basse acidità e scarse capacità di invecchiamento). Il professore Giancarlo Moschetti, che ha effettuato ricerche in merito, potrà dirne di più.

  • Gustavo:

    ho letto che è l’ultima annata che ha fatto passaggio in barrique ;)

  • Vincenzo Reda:

    Vino straordinario, hanno anche un Taurasi eccellente. Ho conosciuto Flavio Castaldo e sua moglie Antonella Lonardo (figlia di uno dei più importanti enologi e ricercatori campani). Flavio, archeologo, ha scritto un libro stupendo di cui ho ampiamente trattato e che ti consiglio: Archeologia dei vini campani. Ciau.

  • Marina:

    ho avuto il piacere di provare ben 10 annate di questo bianco taurasino così esclusivo. Un viaggio enoico indimenticabile.

  • Marco:

    Per la reperibilità mi pare che sia distribuito da Proposta Vini

  • Grazie della citazione Andrea. Il Grecomusc’ è sempre un piacevole compagno della tavola. Forse il 2008 è più elegante, ma del 2007 che hai bevuto amo l’imprevedibilità e la profondità.
    A presto.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento