Articoli marcati con tag ‘Tenuta Frassineto Cortona Valdichiana’

Metodo Classico 2007 – Frassineto

Qualche anno fa, non distante dalla mia vecchia casa, ho visto nascere un’azienda vinicola. In una zona poco nota per il vino: nella bassa Valdichiana.
Ora quel luogo, da fuori quasi chic, si chiama Tenuta di Frassineto. Non l’ho mai visitata, né ho mai bevuto i loro vini. Non so proprio come siano.
Qualche giorno fa, nella mia panetteria-pasticceria di fiducia, ho visto un Metodo Classico Millesimato 2007. Costava 15 euro. Chardonnay in purezza. Lo produceva proprio Tenuta di Frassineto.
Nella Valdichiana, il Metodo Classico è un azzardo. Ci prova giusto Il Falconiere, addirittura (anche) con il Sangiovese, ma lui è già in Toscana e ha un mercato (soprattutto americano) consolidato.
Mi sono incuriosito e l’ho comprato. L’ho bevuto giovedì scorso, con Il Bertozzi e Perfect39.
Colore: giallo quasi dorato, un po’ troppo scuro.
Naso: frutta gialla e poco più, giusto un po’ di crosta di pane (NON dite “panbriosciato”) e lieviti.
Gusto: la parola giusta, all’inizio, è “sciapo”. Cioè bevibile, ma corto e con una carbonica (eh?) debole. Al secondo bicchiere migliora. Non è il caso di stroncarlo, come saremmo forse portati a fare tenendo conto del luogo non proprio vocato. Esistono Franciacorta inferiori a questo. Ma non è neanche – ed è ovvio – il Metodo Classico della vita. Dovrebbe costare attorno 10 euro. Brutalizzando, potete immaginarlo come un Prosecco industriale ben fatto, da happy hour. Aciità contenuta, ammiccante ma non troppo. Si beve: senza infamia e senza lode.
Nel retroetichetta c’è scritto che i francesi venivano a prendere le uve bianche della Valdichiana in tempo di fillossera (in Toscana arrivò qualche anno dopo). Per farci lo Champagne. Ecco: questo Millesimato 2007, pur avendo la sua dignità, è oggettivamente – e inevitabilmente – molto distante dallo Champagne.