Articoli marcati con tag ‘Scanzi Terre di Franciacorta Pendio’

Terre di Franciacorta 2006 – Il Pendio

Non è facile trovare bianchi fermi pienamente appaganti in Franciacorta. E’ terra, come noto, che si esalta nella spumantizzazione (e che non manca di eccellenze).
Ieri, al Pane e Vino di Cortona, mi sono imbattuto con Perfect39 in un bianco pregevole. Terre di Franciacorta, Doc. Chardonnay in purezza. Annata 2006. Azienda Il Pendio, naturale e celebre principalmente per Il Contestatore.
Non amo granché gli Chardonnay, per meglio dire ne amo pochi e mai ciccioni. Questo è (era) splendido. Colpisce per acidità e salinità. Struttura spiccata, ma non esagerata. Naso di frutta e spezie, minerale, complesso. Ha una bevibilità che aumenta di bicchiere in bicchiere, frutto di un equilibrio per nulla piacione. Uno Chardonnay italiano che ha ben poco dello Chardonnay italiano iper-celebrato.
Ragguardevole la tenuta nel tempo: portava i suoi sei anni splendidamente, e si poteva aspettare ancora.
Al ristorante si trova sui 17 euro. Non so se le annate successive hanno mantenuto un tale livello: se è così, (ri)cercatelo.