Vini ostinati e contrari: Barbaresco Cascina Roccalini

FullSizeRenderSi ritiene il Barbaresco, generalizzando, una sorta di “Barolo femmina”, perché più elegante e meno corposo. E’ però appunto una generalizzazione. Due dei Barbaresco migliori sono il Montestefano di Teobaldo Rivella e il Cascina Roccalini di Paolo Veglio. Quest’ultimo ha 37 anni e fa l’agricoltore da quando ne aveva 14. Dal 1993 le uve di famiglia venivano conferite a Bruno Giacosa, che agli amici ammetteva come proprio da quegli appezzamenti provenissero le uve migliori. I vigneti della famiglia Veglio sono adiacenti all’iperblasonato Sorì Tildin di Angelo Gaja. La cantina si trova lungo i tornanti che da Alba portano a Tre Stelle (nel navigatore non c’è: digitate “Località Pertinace”). Davanti alla casa di Paolo sono state girate le scene iniziali del film Il partigiano Johnny. Il padre Paolo, ex assessore alla Cultura di Alba, è uno dei curatori dei percorsi fenogliani. Dal 2004 Veglio e la mamma – cuoca eccelsa – Luciana ballano da soli. Cinquemila bottiglie tra Dolcetto e Barbera e 7mila (presto 12mila grazie a nuovi vigneti) di Barbaresco. Attenzione: nei supermercati si trova un “Barbaresco Roccalini” a meno di 8 euro, ma non c’entra nulla. I vini di Veglio, che fino al 2014 faceva parte dell’associazione Vini Veri, sono distribuiti da Le Caves de Pyrene. Il Barbaresco di Veglio, che migliora a ogni annata, spicca per eleganza, freschezza, bevibilità e longevità. Il prezzo, in relazione alla tipologia, è decisamente onesto. Uno dei rossi migliori d’Italia. (Il Fatto Quotidiano, 5 gennaio 2015. Ottavo numero della rubrica “Vini ostinati e contrari”. Ogni lunedì in edicola)

2 Commenti a “Vini ostinati e contrari: Barbaresco Cascina Roccalini”

  • ciao Andrea! sono proprio contenta che ti piaccia il vino del mio amico Paolo e della sua mamma Luciana. Sono due persone splendide come i loro vini, semplici ma di spessore ed io gli voglio un mondo di bene. Sono stata a trovarli prima di Natale e devo dire che, nonostante tutto, li ho trovati in forma. Paolo poi più battagliero del solito… ps: a me piace da morire la sua Barbera :) buon anno !

  • simone:

    Provata barbera 2012. Eccelsa

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento