Premio Gusto Divino 2014

Lo scorso 3 agosto, a Castelbuono (Palermo), ho ritirato il Premio Gusto Divino 2014 e sono stato insignito del titolo assai gratificante – e impegnativo – di Ambasciatore del Gusto. Tra i premiati c’erano anche Bruno Gambacorta, Benanti Vini e Francesca Ciancio. E’ stata una splendida giornata e mi piace ringraziare, tra i tanti, Dario Guarcello, Daniele Lucca, Roberto Conoscenti e Daniele Di Vuono, oltre ai ristoranti Palazzaccio e Nangalarruni. Qui trovate il video della premiazione. Ancora grazie: tornerò.

2 Commenti a “Premio Gusto Divino 2014”

  • Quella sera ho avuto la fortuna e il piacere di poter incontrare e parlare con uno dei più promettenti e attualmente obiettivi e ottimi giornalisti che vi siano in Italia (ed attualmente a parte lui è Marco Travaglio sono veramente in pochi). Oltre ad aver avuto modo di parlare di Beppe Grillo e del MoVimento 5 Stelle abbiamo parlato di Alessandro Di Battista e di Luigi Di Maio, che spiccano tra tutti gli ottimi porta voce del M5S! Dulcis in Fundo mi ha autografato con dedica al “Grillo Castelbuonese” (Alias…io) il libro che ha scritto su Beppe nel 2008 (Ve lo do io Beppe Grillo). Voglio ringraziare Dario Guarcello e tutta l’organizzazione per questa bellissima presenza a Castelbuono. E come dice Andrea…Vamos!!!

  • Andrea,
    Grazie a te per la bella persona che sei, noi amanti della cibo e del vino vogliamo vederti sempre più presente e leggerti molto di più.
    Tanto nella politica c’è ben poco di DiVino :-)
    Un abbraccio.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento