Tre vini a Savigliano

Una delle cose più belle delle tournèe teatrali è scoprire nuove realtà. Nuovi posti, scenari. Prima, durante e dopo lo spettacolo.
Due venerdì fa, a cena, dopo mezzanotte, abbiamo provato il Pelle d’Oca a Savigliano (Cuneo). Ci aveva invitato uno dei proprietari, Fabio, appassionato di vino.
Il “Pelle” è carino, a due piani, in pieno centro, nell’antico Palazzo Cravetta. La pizza-tegamino è deliziosa, la carta dei vini discreta (con buona attenzione alle etichette naturali).
Dopo gli spettacoli non è facile degustare con attenzione vini, perché si è stanchi, ma eravamo una bella tavolata. Abbiamo così provato 3 vini, mai assaggiati prima. Purtroppo non ricordo le annate. Ma ricordo l’effetto che facevano.
Eccoli.
Barbera d’Asti Da Sul – Laiolo Reginin. Consigliata da Fabio, in quanto “molto tipica”. Lo era, ma non in senso positivo. Poco elegante, non troppo equilibrata, di fatto un po’ irrisolta. Io tutto sommato l’ho bevuta, gli altri commensali – dai gusti più “canonici” – l’hanno criticata con più asprezza.
Franciacorta Extra Brut – Boschedor. Un millesimato 50 percento Pinot Noir e 50 Chardonnay, maturazione minima sui lieviti di 30 mesi. Franciacorta ambizioso, mediamente elegante, che si ferma però molto prima dell’eccellenza.
Marcato Metodo Tradizionale 36 mesi – Lessini Durello. Uno dei Lessini Durello più famosi, rifermentato in bottiglia sui lieviti. Il “base” di Mercato è I Prandi, un Lessini Charmat che si può serenamente confondere con un Prosecco minore. Con le tre tipologie di Metodo Tradizionale (36 mesi, 60 mesi e A.R, ovvero Appena Riaperto) si sale. Non troppo, ma si sale. Dei tre vini provati, è quello che ricordo con più piacere. Meno nobile (ovviamente) del Boschedor, in cantina a 20 euro: buon prezzo. Ottanticinque percento Durello, Chardonnay 10, Pinot Noir 5. Qui una verticale dal blog Aristide. Consigliabile.

2 Commenti a “Tre vini a Savigliano”

  • Fabio:

    Grazie Andrea per la visita e per la bella tavolata che ti accompagnava; la prossima volta che passi di qui spero di riaverti come ospite per farti assaggiare nuove bottiglie e nuovi piatti. Quando vuoi, grazie ancora!

  • connis:

    o.t. dove si può trovare il programma delle tue serate x poter assistere? Grazie

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento