Primosic (“vino dei sogni”)

Qualche settimana fa ho scritto della mia visita a Primosic, Oslavia, al termine della quale c’è stata la possibilità di bere un uvaggio bianco – Chardonnay, Sauvignon, Pinot Grigio – ancora nella botte grande e non imbottigliato. Il proprietario me lo aveva definito “il mio vino dei sogni“, il vino per cui aveva lavorato una vita intera. Non ricordo l’annata, ma ricordo bene il gusto.
Primosic mi ha donato due bottiglie, senza etichetta, di quel bianco.
Ne ho bevuta una, con amici, ieri sera. Confermo: vino sublime. Sapido, fresco, emozionante, commovente.
Un gioiello.

2 Commenti a “Primosic (“vino dei sogni”)”

  • fabio romanel:

    Andrea, una curiosità: dalla tua (emozionante ed irresistibile) descrizione deduco che non è il Klin, che è già in commercio. Sai forse con che nome, e quando, verrà fatto uscire? Grazie, Fabio

  • Andrea Scanzi:

    Non lo sa neanche Primosic, ma non è il Klin. E’ un uvaggio simile, ma avrà un nome diverso.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento