Ribolla 2005 – Gravner

Venerdì sera, a casa, ho bevuto un vino straordinario.
Era una Ribolla Anfora 2005 di Josko Gravner. Me l’aveva regalata lui, quando l’ho incontrato un mese fa a Oslavia.
In cantina si trova a 30 euro più Iva, in enoteca a 50, al ristorante di più.
L’ho bevuta, con Perfect39, nei bicchieri che consiglia Josko. Delle ciotolo di vetro, che si fa fare apposta, per dare la sensazione di toccare il vino.
Me li sono fatti spedire, insieme a 9 bianchi che ho fatto scegliere a Gravner.
La Ribolla, per quanto “giovane” secondo le idee di Gravner, era meravigliosa. E’ cambiata, di minuto in minuto. Persistente, armonica, emozionante. Un caleidoscopio di profumi e stupori.
Colore ambrato, invitante. Al naso erbe aromatiche, frutta e fiori gialli maturi.
Acidità e mineralità semplicemente meravigliose.
Struttura importante, perfetta corrispondenza gusto-olfattiva. Grande personalità.
Un vino vivo, vero. Indimenticabile. Tra i migliori da me bevuti.

4 Commenti a “Ribolla 2005 – Gravner”

  • Josko Gravner recentemente e’ stato molto criticato perche’ ha espresso un suo libero pensiero sulla sua filosofia di viticoltore.Molti suoi colleghi gionalisticritici se non rientranti nelle cerchi riservate e omaggiate,criticano tutto e tutti anche senza conoscere soggetti e prodotti.Questo e’ quello che ho sostenuto.

  • Luca Lopardo:

    Le voglio anch’io, quelle ciotole. Sia lode.

  • Luca Miraglia:

    Effettivamente queste ciotole mi sembrano ottimali per una tipologia di vini quali gli “orange” e, più in generale, tutti quelli sottoposti a lunghe macerazioni.
    Tra l’altro, è un escamotage che può evitare il preventivo scaraffamento del vino che, con un’apertura così ampia del bicchiere, risulterebbe in grado di “aprirsi” rapidamente.
    Devo ritenere, vista la griffe incisa sul vetro, che siano disponibili solo presso il grande Josko, no?

  • Siamo stati da Josko questa mattina. Per 2 ore siamo rimasti incantati dalla sua persona e dal suo straordinario vino. La Ribolla 2OO5 è stratosferica. Abbiamo assaggiato il Rujino 2011 appena messo in botte ed era già super all’inizio del suo percorso. Ringraziamo Josko per il tempo prezioso che ci ha concesso.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento