Macchianera Italian Awards 2014: Nomination
gennaio: 2018
L M M G V S D
« Nov    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  

Renzusconi

Locandina Renzusconi

Chi è Matteo Renzi e come ha fatto a diventare quel che è diventato? Col suo stile consueto, ironico e graffiante, Andrea Scanzi mette in scena questo racconto teatrale in un esilarante – e talora inquietante – monologo. La formula, già usata dall’autore in spettacoli di successo come Gaber se fosse Gaber, è quella della narrazione intervallata da filmati. Alle parole di Scanzi si alternano video in cui Renzi inanella gaffe, copia (male) il maestro Silvio e promette di smettere con la politica in caso di vittoria del no al referendum del 4 dicembre. Lo spettacolo, prodotto dal Fatto Quotidiano, nasce dal bestseller Renzusconi, scritto dall’autore e giunto alla quinta edizione dopo un mese. Sul palco, in novanta minuti comici e malinconici, c’è Scanzi. C’è un grande schermo, su cui scorrono le gesta dell’allievo (ripetente) Matteo e del maestro Silvio. C’è una carrellata di politici piccoli piccoli. C’è il silenzio dei Roberto Benigni, c’è il rimpianto per il Rodotà mai stato al Quirinale. E c’è tutta l’essenza di un paese tanto bello quanto, spesso, capovolto.
Lo spettacolo andrà avanti anche dopo le elezioni.

Lo spettacolo è prodotto dalla Società Editoriale il Fatto S.p.A.

Durata: 90 minuti senza intervallo.
Alla fine di ogni data l’autore farà il firmacopie del libro Renzusconi in vendita nel foyer.

 

  • 9 gennaio 2018, ore 21.00 Carrara – Teatro Nuova Sala Garibaldi
    Info e prevendita biglietti: tel. 0585 777160 www.i-ticket.it
  • 2 febbraio 2018, ore 21.00 Foligno (PG) – Auditorium San Domenico
  • 4 febbraio 2018, ore 18.00 Bolzano – Teatro Cristallo – Via Dalmazia, 30
  • 5 febbraio 2018, ore 21.00 Fano (PU) – Teatro Politeama C. Rossi
  • 6 febbraio 2018, ore 21.00 Cesena (FC) – Teatro Verdi
  • 21 febbraio 2018, ore 21.00 Luino (VA) – Teatro Sociale
  • 1 marzo 2018, ore 21.00 Sulmona (AQ) – Teatro Comunale Maria Caniglia

___________________________

Chi volesse organizzare lo spettacolo
può scrivere qui: spettacoli@ilfattoquotidiano.it