Macchianera Italian Awards 2014: Nomination
marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Reputescion raddoppia

Andrea-Scanzi_h_partbREPUTESCION SUCCESSO OLTRE OGNI ASPETTATIVA –Il programma di Andrea Scanzi Reputescion in onda dallo scorso marzo tutti i lunedì alle 22,30 su La3 è stato un vero e proprio successo sia di pubblico che di critica tanto che la rete, sul canale 143 di Sky, ha deciso di prolungare il programma per tutto giugno per un totale di ulteriori 4 puntate. Ad informare della novità è Andrea Scanzi stesso sulla sua paginaFacebook che scrive:

“Reputescion doveva durare 12 puntate. A causa del successo di pubblico e critica, la prolungheremo fino a tutto giugno, con altre quattro puntate. A nome mio, della rete La3 Tv, dell’autore Fabio Migliorati, dell’ufficio stampa Matteo Montanaro, del regista Federico e di tutti gli (irrinunciabili) addetti ai lavori, vi ringrazio. Un po’ ottimisti lo eravamo, ma un affetto così proprio non ce lo aspettavamo. Grazie”.

REPUTESCION  PROLUNGA LA PROGRAMMAZIONE – Un vero e proprio colpaccio per il fascinoso e irriverente giornalista de Il Fatto Quotidiano, che già dalle sue apparizioni tv in programmi come Otto e mezzo e L’aria che tira (celebre il suo litigio con Alessandra Mussolini) aveva dimostrato di essere perfettamente a suo agio tra le 4 pareti del piccolo schermo. Dotato di una sagace intelligenza critica ma allo stesso tempo di ironia dirompente, Andrea Scanzi è riuscito ad attirare intorno al suo programma l’attenzione dovuta, anche per l’originalità del format che di settimana in settimana ha ospitato personaggi eterogenei che sono stati intervistati con la stessa medesima professionalità. (La Nostra Tv)

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Andrea Scanzi

Non sono consentiti:
* messaggi non inerenti al post
* messaggi privi di indirizzo email
* messaggi anonimi (cioé senza nome e cognome)
* messaggi pubblicitari
* messaggi con linguaggio offensivo
* messaggi che contengono turpiloquio
* messaggi con contenuto razzista o sessista
* messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane
  (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)
* messaggi il cui contenuto rappresenta un'aggressione alla persona
   e non alle sue idee
* messaggi formattati in modo da diminuire la fruibilità delle discussioni.

Tali regole valgono (sostanzialmente) anche per la pagina ufficiale
Facebook e il profilo Twitter.
Il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio,
cancellare i messaggi.
Il proprietario del blog non interverrà mai nei commenti ai suoi post.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile
per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Lascia un Commento